Principio di lavoro della macchina di scatto stradale

La macchina di brillamento del colpo di superficie stradale utilizza una ruota a scatto a motore per generare forza centrifurica e forza del vento durante la rotazione ad alta velocità. Quando un pellet di una certa dimensione scorre nel tubo del tiro (che può controllare il flusso del colpo), viene accelerato nella ruota di brillamento ad alta velocità Nel mezzo, sotto l'azione della forza centrifuga, il proiettile viene gettato nella manica direzionale dal finestrino della ruota divisa, e poi gettato attraverso la finestra del manicotto direzionale (per controllare la direzione del colpo del pellet) , raccolto dalla lama che ruota ad alta velocità, e lungo la lunghezza della lama La direzione continua ad accelerare fino a quando non viene lanciata, e i proiettili proiettati formano un certo flusso a forma di ventaglio. L'impatto sul piano di lavoro svolge un ruolo nella pulizia e nel rafforzamento. Poi il proiettile, insieme a polvere e impurità, è arrivato in cima alla tramoggia di stoccaggio attraverso la camera di rimbalzo. Il collettore di polvere ad alta potenza separa i pellet e la polvere attraverso il dispositivo di separazione sopra la tramoggia di stoccaggio. I pellet entrano nella tramoggia di stoccaggio per ereditare il ciclo e la polvere entra nel collettore di polvere attraverso il tubo di collegamento. All'interno la macchina viene pulita dal flusso d'aria dell'aspirapolvere corrispondente, e i pellet e le impurità pulite vengono recuperati separatamente e i pellet possono essere riutilizzati. Il collettore automatico di polvere di soffiaggio può pulire automaticamente ogni elemento del filtro con l'aria di soffiata fornita dal compressore. La macchina di sabbiatura a colpo è dotata di un collettore di polvere, in grado di ottenere una costruzione senza polvere e senza inquinamento, che non solo migliora l'efficienza, ma protegge anche l'ambiente. Quando la polvere entra nel collettore di polvere, rimarrà nella tramoggia di stoccaggio delle ceneri e nella superficie del nucleo del filtro attraverso la separazione del nucleo del filtro.

1